top of page
smokepit.jpg
logosleony.png

Leony è il nuovo brand italiano di jewelry dal design minimalista,punk e gotico, realizzato in argento 925 e pietre dure. Il suodeatore, Pietro Bazzani, nasce a Torino nel 1984. Vive tra i colli del Monferrato fino ai 18 anni, fino a quando si trasferisca Milano per studiare legge finanziaria. Ma il mondo del gioiello lo attira più dei tomi di diritto: inizia così a lavorare col padre, gioielliere da generazioni, e intanto consegue un master in fashion management, assecondando la sua curiosità per il mondo della moda.

L’esperienza in showroom con un nome come Ugo Cacciatori è la chiave di volta per Pietro:

il background di famiglia, la passione per la moda street-style e per una certa estetica musicale lo convincono a disegnare la sua prima collezione di gioielli, hand made e italiana.

E se i suoi avi avevano abbellito con dei gioielli bon-ton la buona borghesia del nord Italia, Pietro vuole creare una linea ribelle e anticonformista, preziosa nella sua manifattura, ma con un animo tutt’altro che soft. Lui, batterista con una passione per la scena hip hop anni ’90 e le chitarre del Kyuss, ha in mente qualcosa di preciso:

vuole dare una nuova potenza al look punk e distopico, usando l’argento.

logosleony.png
bottom of page